Cos’è il fimo?

Tecnicamente il fimo è una pasta polimerica modellabile e termoindurente. In termini più semplici, significa che è una pasta malleabile che grazie alla sua consistenza elastica e resistente può essere utilizzata per creare piccoli oggetti di ogni forma; non secca all’aria, ma indurisce se cotta nel forno, assumendo la consistenza della ceramica.

Il fimo è venduto dalla Staedtler in panetti (i più comuni sono da 56g) e ci sono tipologie per tutti i gusti e una varietà infinita di colori!!!

  • Fimo Classic
  • Fimo Soft (più morbido da modellare)
  • Fimo Effect (marmo, granito, metallizzato, fluorescente, perlato, glitter…)
  • Fimo Puppen (per la realizzazione di bambole)
  • Fimo Liquid (sotto forma di gel trasparente)
  • Fimo Air (in molteplici varianti, asciuga all’aria o nel microonde)

Il metodo più semplice e veloce per cuocere le creazioni in fimo è nel forno elettrico ad una temperatura di 110° per circa 10-20 minuti, a seconda della dimensione degli oggetti realizzati.
In alternativa è possibile cuocere il tutto a bagnomaria, appoggiando un piatto di vetro o ceramica sopra una pentola d’acqua e coprendo il tutto con un coperchio (sceglietelo adatto, non deve appoggiarsi agli oggetti). Vi sconsiglio di riutilizzare poi il piatto per scopi alimentari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...