Archivi

Addobbo in fimo per albero di Natale

addobbonatalefimo..per l’albero di Natale 2015! 🙂

Sono mancata dal blog così a lungo che non sapevo più se ricominciare a scrivere. Ho pensato diverse volte di chiuderlo, di salutare tutti voi che mi seguite e mandare in pensione il mio amato fimo.. tutto per colpa della mancanza di tempo e ahimè, ora che ho una casetta tutta mia, anche di spazio!

Il punto è che tra lavatrici, fornelli, ferri da stiro, lavoro e continue visite a Leroy Merlin, Ikea e Mondo Convenienza non ho più un minuto libero.. e quando ce l’ho.. dormo! O meglio, crollo a letto con la bolla al naso!!! 😆

Forse in un prossimo futuro riuscirò a prendere il ritmo e a ritagliare del tempo per le mie creazioni, per la realizzazione delle mille idee che ho in testa! Per il momento pubblicherò le creazioni che ancora mancano qui sul blog, utilizzandole anche come scusa per avere ancora un contatto con voi!!

Quella di oggi ad esempio, è un addobbo in fimo che ho realizzato per l’albero di Natale della mia mamma e del mio papà. Il trasferimento nella mia nuova casetta è stato il 24 di dicembre e ho voluto lasciare loro una mia miniatura appesa all’albero! 🙂

Spero di tornare presto qui con una nuova creazione!!! 🙂

Portachiavi con angioletto in fimo

portachiaviangiolettofimoBelliffimi buongiorno!!!

Accidenti, manco dal blog da più di un mese e non sapete quanto mi dispiaccia averlo abbandonato a se stesso!!! 😦
..e soprattutto mi mancano i pomeriggi a creare con il fimo!!!

Però i lavori nella casetta proseguono bene e c’è ancora la speranza di riuscire ad entrare per Natale!!! 🙂
Abbiamo dipinto le ringhiere, rimesso a nuovo tutte le persiane, pulito le piastrelle della cucina.. ma la cosa più impegnativa è seguire i lavori del bagno, tra sifoni, rubinetti, sanitari e box doccia!!!

Ma veniamo alla creazione di oggi, realizzata ahimè tempo fa: un portachiavi con angioletto in fimo! Troppo presto per pensare al Natale?! 🙂

Lavoretti con i bimbi: segnaposto natalizi in pasta di sale

alberello segnaposto.jpgCome vi avevo promesso, eccomi qui con un post tutto dedicato ai bimbi e alle feste in famiglia! 😆
Ho cercato di pensare a una creazione che fosse facile da realizzare, utile e per la quale non si dovessero comprare mille cose.. e così ho deciso di partire da una base in pasta di sale e fare dei segnaposto natalizi! Vediamo cosa serve:

– due tazze di farina
– una tazza di sale fino
– due cucchiai di colla vinilica (facoltativa)
– acqua
– tempera o colore acrilico verde
– stampi per biscotti a forma di stella (se non li avete potete fare delle sagome in cartone)
– perle rosse
– filo wire rosso da 2mm

Per prima cosa unite la farina e il sale (ed eventualmente la colla vinilica). Aggiungete poi un po’ di acqua alla volta, fino ad ottenere un impasto elastico.

1.jpg

A questo punto aggiungete la tempera verde fino ad ottenere l’intensità di colore che volete. Se preferite, potete saltare questo passaggio e colorare gli alberelli con le tempere una volta essiccati, ma personalmente preferisco l’effetto che si ottiene incorporando la tempera all’impasto. Una volta essiccata infatti, la pasta di sale -grazie per l’appunto al sale- risulta quasi “sbrilluccicosa” ed è un peccato andare a coprire quest’effetto naturale con le tempere.

2

Con gli stampini a forma di stella (la mia ha sei punte, ma va bene lo stesso!), dopo aver steso la pasta, fate 3 stelle e sovrapponetele in modo che le punte siano sfalsate.

4.jpg

Poi fate due stelle più piccole per fare la sommità dell’alberello. Non preoccupatevi se non sono precise!
Abbassate le punte verso il basso per ottenere un effetto più “morbido”.

3.jpg

Adesso non vi resta che addobbare l’alberello! 🙂
Mettete le perle rosse dove preferite e se non stanno attaccate potete utilizzare della colla una volta che il lavoro sarà asciutto. Dopo aver fatto il gancino a spirale con il filo wire (questo tipo di filo è piuttosto morbido e la spirale si riesce a fare anche solo con le mani, ma eventualmente potete aiutarvi con una pinza) infilatelo sulla punta dell’alberello.

5-2.jpg

Ecco fatto, in pochi passaggi avete ottenuto dei segnaposto natalizi da utilizzare per il pranzo di Natale! 😆
Ora non ci resta che aspettare. La pasta di sale indurisce all’aria. Per velocizzare, potete mettere gli alberelli sul calorifero. Vi sconsiglio invece la cottura nel forno perché il lavoro potrebbe cambiare colore e “dorarsi” come un panino!! 😀

Il vantaggio della pasta di sale è che è completamente atossica e realizzata con ingredienti naturali (la colla vinilica è facoltativa). E’ quindi perfetta per i bambini!
Lo svantaggio è che i lavoretti non saranno eterni.. dopo qualche anno infatti, la pasta di sale comincia a sgretolarsi.

Mi raccomando, fatemi sapere se farete i lavoretti coi vostri bimbi! Anzi meglio ancora, mandatemi le foto e le pubblicherò sul blog!! 🙂

 

 

 

Palla di Natale con Presepe in fimo

pallapresepeCiao a tutti!

Il giorno dell’Immacolata, come tradizione, ho fatto l’albero e il Presepe a casa! Volevo però portare un clima natalizio anche in ufficio e così ho realizzato questa palla di Natale con Presepe in fimo e l’ho appesa davanti alla finestra! 😆

Il Presepe è realizzato in fimo, mentre l’albero e la stella cometa sono delle miniature in legno che ho comprato all’Hobby Show a novembre! La stella è decorata con dei brillantini dorati 🙂
Per lo sfondo ho utilizzato della carta di riso con un paesaggio notturno innevato e la luna piena,

Sono molto molto soddisfatta del risultato che ho ottenuto, voi che ne pensate? 🙂

Addobbi natalizi: come realizzare la palla con angioletto in fimo

pallaangiolettoEccomi, finalmente riesco a fermarmi a scrivere un post!!! Sono giornate decisamente frenetiche, tra lavoro, regali, shopping natalizio e i soliti impegni di tutti i giorni!!

Oggi cercherò di spiegare, nel modo più dettagliato possibile, come realizzare la palla di natale con angioletto in fimo che vedete nella foto!

Cosa serve:
– una palla di plexiglass trasparente con disco d’appoggio (le trovate nei brico, in colorificio o nei negozi specializzati in decoupage)
fimo
– ovatta
– gesso
– brillantini
– carta di riso con scena notturna
– filo metallico dorato
– nastro in organza
– vernice trasparente
– colla vinilica
– colla a caldo
– pennelli

Cominciamo..
Innanzitutto realizziamo l’angioletto in fimo. Qui lascio a voi la scelta, ognuno lo farà come preferisce. Io ho molto modestamente riprodotto me stessa 😆
Con il filo dorato realizzate l’aureola, è un dettaglio molto carino!

Decoriamo la palla di plexiglass..
Prendiamo il disco d’appoggio e ricopriamolo di gesso, picchiettando leggermente con il pennello per creare l’effetto neve. Prima che asciughi cospargiamolo di brillantini (io ho utilizzato quelli bianchi che danno un effetto sbrilluccicoso senza essere troppo evidenti). Lasciamo che asciughi.

Nel frattempo prendiamo la parte posteriore della palla di plexiglass. Prepariamo in un bicchiere di plastica un composto formato da acqua e colla vinilica (non deve esser troppo liquido, mettete 1/3 acqua e 2/3 colla vinilica).
Usando questo composto, incolliamo la carta di riso sia all’esterno che all’interno della parte posteriore della palla. Io ho messo all’interno una carta con una scena raffigurante una casetta innevata e sul retro un paesaggio notturno innevato.
Lasciamo che asciughi (potete velocizzare il procedimento utilizzando il phon 😉 ) e poi lucidiamo con la vernice trasparente.

Assembliamo il tutto..
Con la colla a caldo incolliamo l’angioletto in fimo al disco d’appoggio con l’effetto neve.
Sempre con la colla a caldo attacchiamo il disco d’appoggio alla parte posteriore della palla di plexiglass e poi chiudiamo la palla con la parte anteriore (quella con il buco).

Adesso, dopo averla passata nei brillantini, andiamo a mettere l’ovatta sotto al disco d’appoggio, per creare l’effetto neve.

Con la colla a caldo o con quella vinilica, posizioniamo il nastro in organza intorno alla palla (sul punto di giuntura) e facciamo un fiocco sulla parte alta.

Voilà, il nostro addobbo natalizio è pronto!! 🙂

Se avete bisogno di approfondire qualche passaggio non esitate a contattarmi, la mail è belliffimo@hotmail.com oppure venite a visitare la pagina Facebook Belliffimo di Sil_Creazioni in fimo e non solo e scrivetemi un messaggino!

Aspettando il Natale..

Aspettando il Natale.. sto facendo mille addobbi natalizi tutti rigorosamente handmade!!! Uno di questi è stato utilizzato per la nuova copertina della mia pagina Facebook Belliffimo di Sil_Creazioni in fimo e non solo 🙂
Nei prossimi giorni cercherò di postare un bell’articolo su cosa serve per realizzare una palla di Natale come quella in foto!!

copertinadicembre2013.jpg

Orecchini con albero di Natale in fimo – seconda versione

orecchinialberonataleEcco qua, come promesso nel post di martedì scorso, la seconda versione degli orecchini con albero di Natale in fimo!

Da super golosa, l’ispirazione per questi alberelli di Natale mi è venuta pensando.. al pandoro!! 😆

Le palline non sono realizzate in fimo. Ho infatti preferito usare dei brillantini tutti colorati, di quelli che si utilizzano per la nails art, perché così gli orecchini sbrilluccicano!!

Allora che ne pensate? Quale versione preferite? 🙂